I vantaggi dei tessuti in canapa

La canapa é una pianta dalle fibre lunghe con poca elasticità. Per questo anche fasce porta bebè sottili sono molto stabili e cedono pochissimo. Questo aiuta il comfort delle nostre fasce porta bebè sottili.

 

Ecco alcuni vantaggi dei tessuti in canapa:

-assorbono umidità

-regolano la temperatura (freschi di estate, caldi d’inverno)

-sono resistenti contro muffe e altri microbi

-hanno poca elisticità

-hanno la resistena agli strappi più alta di tutte le fibre naturali

-si distnguono per la lunga durabilità

-creano una protezione UV naturale molto alta

-sono naturalmente incolore e non necessitano di decolorazioni

 

 

Vantaggio dell’agricoltura della canapa

La canapa è una pianta robusta che cresce fino a 3 m in altezza e molto folta. Così i raggi solari non raggiungono il terreno. Le erbacce non hanno possibilità di crescere, per questo anche canapa coltivata in modo convenzionale non necessita di erbicidi.

La canapa ha anche una resistenza naturale all’attacco fungino e agli insetti, motivo per cui non vengono utilizzati fungicidi chimici o pesticidi. Al contrario, la produzione di cotone convenzionale utilizza circa il 50% dei pesticidi spruzzati in tutto il mondo, escluso il cotone organico certificato. Tuttavia, quest’ultimo rappresenta un triste 0,4% della coltivazione globale del cotone.

In realtà questo sarebbe già abbastanza per parlare di una “super pianta”. Richiede anche relativamente poca acqua. Mentre il cotone, come tessuto più utilizzato in tutto il mondo, richiede circa 10.000 l / kg, il fabbisogno idrico della canapa è molto basso da circa 300 a 500 l / kg. Restituisce più del 60% dei nutrienti nel terreno, lasciando un terreno “pronto” su cui è possibile coltivare nuove colture immediatamente dopo la raccolta.